I TEMPI DELLE CARTE

Nelle mie stesure di carte non fornisco tempi in quanto i tempi delle carte sono un argomento molto delicato e sono qualcosa di non misurabile a livello umano. Qui vi spiego perchè:

La cartomanzia non è una scienza esatta e per questo motivo non è possibile fornire delle tempistiche nelle stesure. Accade infatti che tendiamo a fornirle perchè noi esseri umani ne abbiamo bisogno per orientarci ma non è mai precisa ed è un vero e proprio azzardo.

La cartomanzia infatti utilizza un tipo di energia non misurabile: l’energia psichica, in particolare quella del pensiero inconscio.

La divinazione avviene mediante tre elementi essenziali: cartomante, mezzo di predizione-inconscio collettivo, inconscio del consultante. Tutti questi elementi non sono assolutamente misurabili.

Inoltre il primo primo principio della cartomanzia “come sopra così sotto” indica che noi noi umani che viviamo in questo “sotto” siamo fatti delle stesse energie celesti di quello che c’è “sopra”. Quindi, noi siamo il microcosmo e l’Universo è il macrocosmo.