CARTOMANZIA E CARTOMANTE

La cartomanzia è una delle arti divinatorie più antiche. E’ un procedimento che permette di togliere il velo di maya e di verificare che cosa c’è al di sotto.

La cartomanzia si basa su un principio fondamentale “come sopra così sotto” dove per sopra è inteso il divino e il sotto è la realtà terrestre. Questo significa che la combinazione delle carte astratte grazie al mondo metafisico ci può fornire un ritratto delle conseguenze delle nostre scelte.

Questa meravigliosa arte divinatoria permette di colloquiare con il nostro inconscio e con quello altrui per riconoscere ogni minima parte del nostro io e di quello altrui permettendo di cogliere sfumature che magari all’occhio umano e nella vita quotidiana ci sfuggono. È proprio in questo modo che una brava cartomante riesce anche a vedere eventi del futuro ma questo non significa esattamente prevedere il futuro ma significa riuscire a entrare in contatto con l’io del consultante per vedere quali sono le sue potenzialità e le sue scelte e vedere come esse possano trovare realizzazione. Non è un caso infatti che l’uomo ha libero arbitrio e nel caso prendesse una decisione diversa da quella in cui viene richiesto il consulto, le sue possibilità di realizzazione potrebbero subire dei mutamenti.

In cartomanzia non si richiamano né gli spiriti né i demoni ma attraverso la divinazione dei tarocchi si aiuta il consultante a scoprire quali siano le cause dei suoi problemi e che cosa il suo reale io vorrebbe. La cartomanzia, aiuta quindi a conoscersi meglio e a realizzare come poter affrontare eventuali situazioni di difficoltà, conseguenza delle nostre scelte, che magari senza un sostegno non saremmo in grado di superare con forza e serenità.

Tutti quanti siamo in grado di studiare gli arcani di un mazzo di tarocchi e i metodi di divinazione. Tuttavia non tutti siamo in grado di intraprendere e dedicarci a quest’arte. Questo perché le vere cartomanti hanno determinate caratteristiche inconfondibili: sono solitamente persone eccessivamente sensibili, sono persone creative (lo dimostra anche il fatto che ogni cartomante trova sviluppo in qualche altra forma d’arte), sono persone che non vivono in schemi rigidi e amano osservare ogni dettaglio, sono persone che molto spesso hanno piccole tendenze isteriche, sono persone che amano comprendere l’animo umano.